Settori di competenza

  • Biomedicina
  • Chimica farmaceutica
  • Diagnostica
  • Biotecnologia
  • Saggi e terapie cellulari
  • Nanotecnologia
  • Cosmetici
  • Dispositivi medici e chirurgici
  • Leghe

Ufficio

Roma, Milano

Formazione

Dottorato in Farmacologia Sperimentale e Clinica, Università “Paris XI” (Francia)

European Patent Litigation Diploma, CEIPI, Università di Strasburgo (Francia).

Qualifiche professionali

  • Mandatario abilitato dinanzi all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi e all’Ufficio Francese Brevetti e Marchi
  • Mandatario abilitato dinanzi all’Ufficio Europeo Brevetti
  • Perito Tecnico del Tribunale di Milano.
  • Rappresentante italiano presso il Comitato “Biotech” dell'Istituto Europeo dei Brevetti (epi) dal 2018.

Associazioni

EPI, AIPPI, Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale (Brevetti)

Anne-Cécile Trillat

Consulente Brevetti

Anne-Cécile ha trascorso più di 10 anni dedicandosi ad attività di ricerca sia in ambito accademico (Columbia University, New York) che industriale (Xenogen Biosciences, USA e Serono, Italia - Svizzera) dove si è occupata di identificazione e validazione dei target terapeutici.

Attiva nel campo della proprietà intellettuale dal 2005, Anne-Cécile valuta tecnologie e fornisce consulenza esperta in materia di strategia e business della proprietà intellettuale, consigliando i clienti su tutte le questioni relative all’ottenimento e alla difesa dei diritti di brevetto e CPC (certificato di protezione complementare).

Fornisce pareri di brevettabilità, contraffazione, FtO e due diligence, assistendo i clienti in controversie nazionali ed estere in materia di brevetti e CPC, agendo in qualità di Court Expert presso i tribunali di primo grado e rappresentando i clienti presso l'UEB durante i procedimenti di opposizione e di appello post- concessione.

Appassionata di scienza e ricerca, Anne-Cécile è autrice di numerose pubblicazioni scientifiche e tiene regolarmente lezioni presso società biotecnologiche e farmaceutiche su questioni specifiche e relative alla proprietà intellettuale (e.g. anticorpi).